TRIBUTI 2014 – a) IUC Definite scadenze versamenti IMU /TASI/TARI

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :

IUC 2014 – Definite le scadenze dei versamenti IMU – TASI e TARI

La legge n. 147/2013 ha istituito per il 2014 l’Imposta Unica Comunale “IUC” e le sue componenti così  precisate:

IMU, Imposta Municipale Propria, di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali (tranne le categorie catastali A1,A8,A9) e relative pertinenze;

TASI, Tassa sui Servizi Indivisibili, a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile;

TARI, Tassa sui Rifiuti, destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti a carico dell’utilizzatore dell’immobile.

Il Consiglio Comunale nella seduta del 28/05/2014, ha deliberato le seguenti scadenze di pagamento:

IMU (Imposta Municipale Propria)

Acconto entro il 16 giugno, sulla base delle aliquote e delle eventuali detrazioni decise dal Comune per l’anno 2013 (qualora la situazione, sia immobiliare che nella destinazione d’uso, risultasse invariata, si versa il 50 per cento dell’importo totale corrisposto nel 2013);

Saldo entro il 16 dicembre, in base alle aliquote deliberate dal Consiglio Comunale e pubblicate entro il 28 ottobre 2014 con conguaglio sulla prima rata versata;

 

TASI (Tassa sui Servizi Indivisibili)

Acconto entro il 16 ottobre sulla base delle aliquote e delle eventuali detrazioni deliberate dal Consiglio Comunale e pubblicate entro il 18 settembre 2014;.

Saldo entro il 16 dicembre;

TARI (destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti)

Prima rata con scadenza 30 settembre 2014 e seconda rata con scadenza 31 dicembre 2014.

Sarà consentito il versamento in un’unica soluzione con scadenza 30 settembre 2014.

Quanto dovuto dai contribuenti, sarà contenuto nell’Avviso di Pagamento che verrà loro inviato unitamente all’ammontare delle rate.

Sulla Home Page del Sito Internet Comunale www.comune.magenta.mi.it, è presente il Banner  denominato (Anutel 2014 Calcolo ICU) relativo, utilizzando tale calcolatore, sarà possibile (inserendo i dati relativi agli immobili, terreni od aree fabbricabili posseduti), effettuare il calcolo nonché la stampa del modello F24 relativo ad IMU e TASI.