Elezioni Regionali 2023

Domenica 12 e lunedì 13 febbraio 2023   

Elezioni regionali 2023: indicazioni per i cittadini

CLICCA QUI per accedere alla scheda informativa dove sono riportate tutte le indicazioni utili per i cittadini in vista dell’elezione del Consiglio Regionale e del Presidente della Regione Lombardia del 12-13 febbraio 2023.

Rilascio certificazioni sanitarie ex L. 15/1991, art. 29 L. 104/1992, L. 17/2003, L. 22/2006 e L. 46/2009 (*)

La presente comunicazione riguarda unicamente la normativa richiamata in oggetto. Ai fini della consultazione elettorale del 12 e 13.02.2023, si rende noto che il rilascio delle certificazioni medico-legali di cui all’elenco in calce (*) avverrà secondo quanto di seguito specificato:

LEGNANO: ingresso via Canazza c/o Edificio 3 – ex palazzina ‘Neurologia’ c/o ‘Vecchio’ Ospedale di Legnano, su appuntamento (tel. 0331 1776732) nei giorni di martedì dalle 09:00 alle 12:00 e mercoledì dalle 14:00 alle 16:00.

LEGNANO: via G. Ferraris n. 30 c/o Medicina Legale, con accesso diretto unicamente dalle 09:00 alle 10:30 di sabato 11 e domenica 12.02.2023.

MAGENTA: via al Donatore di Sangue n. 50 – sede Servizi Territoriali di Magenta – ufficio Vaccinazioni e Certificazioni:
su appuntamento (tel 02 97963706 di martedì e giovedì mattina) nei giorni di martedì e giovedì dalle 16:15 alle 17:15;
con accesso diretto unicamente dalle 09:00 alle 10:30 di sabato 11 e domenica 12.02.2023.

CUGGIONO: via Badi n. 4 – Padiglione 97 – Ala Ovest, piano terra c/o Medicina Legale:
su appuntamento (tel 02 9733051) il giovedì dalle 9:30 alle 11:00;
con accesso diretto unicamente dalle 11:00 alle 12:30 di sabato 11 e domenica 12.02.2023.

ABBIATEGRASSO: via N. Sauro 3 (Edificio ‘Fiocchi’ – VI piano):
su appuntamento (tel 02 97963706 di martedì e giovedì mattina) il giovedì dalle 15:00 alle 16:00;
con accesso diretto unicamente dalle 11:00 alle 12:30 di sabato 11 e domenica 12.02.2023.

(*) Tipologia certificazioni medico-legali ai fini dell’espressione del voto:

  • ​ accompagnamento in cabina per gli elettori affetti da infermità ‘gravi’, tali da prevedere il voto ‘assistito’ in cabina elettorale, con facoltà del cittadino di richiedere ‘annotazione del diritto al voto assistito…’ sulla tessera elettorale personale c/o il Comune di iscrizione elettorale (ex L 17/2003);
  • ​cambio di sezione elettorale per gli elettori non deambulanti (ex L. 15/1991, che prevede la possibilità per l’elettore di votare in altra sezione priva di barriere architettoniche, esibendo apposita certificazione rilasciata dall’Azienda Sanitaria competente);
  • ​ diritto di voto presso la propria abitazione per coloro che si trovino in stato di dipendenza vitale da apparecchi elettromedicali o che siano affetti da ‘gravissime’ infermità che rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione (ex L 22/2006 e L 46/2009). L’elettore interessato dovrà far pervenire al Comune, nella tempistica prevista, apposita documentazione corredata, tra l’altro, di certificato medico rilasciato dai competenti Organi ASST.