TARI

 

TARI

 

La tassa sui rifiuti (TARI) è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili di produrre i rifiuti medesimi.

La TARI è stata introdotta, a decorrere dal 2014, dalla legge 27 dicembre 2013, n. 147 (legge di stabilità per il 2014) quale tributo facente parte, insieme all’imposta municipale propria (IMU) e al tributo per i servizi indivisibili (TASI), dell’imposta unica comunale (IUC). Dal 2014, pertanto, la TARI ha sostituito il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES), che è stato vigente per il solo anno 2013 e che, a sua volta, aveva preso il posto di tutti i precedenti prelievi relativi alla gestione dei rifiuti, sia di natura patrimoniale sia di natura tributaria (TARSU, TIA1, TIA2).

La legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio per il 2020) ha successivamente abolito, a decorrere dall’anno 2020, la IUC e – tra i tributi che la costituivano – la TASI. Sono, invece, rimasti in vigore gli altri due tributi che componevano la IUC, vale a dire l’IMU, come ridisciplinata dalla stessa legge n. 160 del 2019, e la TARI, le disposizioni relative alla quale, contenute nella legge n. 147 del 2013, sono state espressamente fatte salve.

Per maggiori dettagli sulla disciplina del tributo si rimanda alla sezione dedicata nel sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, disponibile al seguente link Dipartimento Finanze – Disciplina del tributo

SCADENZE E PAGAMENTO TARI

La spedizione degli avvisi di pagamento per la Tari 2022 è prevista a partire dalla fine di settembre 2022.

Il pagamento può essere effettuato in una rata unica o in due rate, tenendo conto delle seguenti scadenze:

– 1^ rata / soluzione unica: 05/12/2022

– 2^ rata: 28/02/2023

Per effettuare qualsiasi versamento è necessario attendere di ricevere l’avviso di pagamento.

ALLEGATI

In questa sezione sono consultabili il regolamento per l’applicazione della TARI, la delibera del Consiglio comunale di approvazione del Piano Economico Finanziario pluriennale 2022-2025, le deliberazioni annuali di fissazione delle tariffe e la modulistica per la presentazione delle denunce di inizio/variazione/cessazione dell’occupazione dei locali.

 

COLLEGAMENTI E RIFERIMENTI NORMATIVI

SITO ARERA ARERA – Home page

SITO AEMME Manuale e Calendari | Aemme Linea Ambiente