Fiera di San Rocco 2021

il D.L. 23 luglio 2021 n. 105 ad oggetto “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche” ha disposto la proroga dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 al 31 dicembre 2021 e, a partire dal 6 agosto 2021, l’accesso ad alcuni servizi ed attività, tra cui le fiere, esclusivamente a soggetti muniti di certificazione verde COVID-19;

la Prefettura di Milano con nota del 07.08.2021, conferma che “..l’accesso a sagre e fiere, anche locali e svolte su aree pubbliche, all’aperto o al chiuso, appare consentito esclusivamente con certificazione verde COVID-19, fatta eccezione per i soggetti di cui all’art 3, comma 3, del DL n. 105/21” precisando che “..gli accessi andranno contingentati e controllati mediante soggetti appositamente incaricati delle verifiche, come previsto dall’art 13 del DPCM del 17 giugno 2021

con Determinazione del Dirigente Settore Tecnico n. generale 648 del 9 agosto 2021 è stata disposta la conclusione del procedimento di assegnazione di concessioni annuali di posteggio nella fiera di San Rocco del 16 agosto 2021 in assenza delle condizioni organizzative e di tutela della salute che assicurino il corretto svolgimento della Fiera;

le istanze degli operatori regolarmente presentate con firma digitale e complete di bollo, verranno considerate valide per l’assegnazione delle concessioni della Fiera di San Rocco edizione 2022, nelle modalità che saranno definite nell’apposito bando.

 

 

Annullamento Fiera di San Rocco, il Sindaco Calati: “Decisione sofferta ma inevitabile”